Cerca nel blog

martedì 24 agosto 2010

Moleskine Giornaliera: PDF come leggerlo, scriverlo ...AMARLO!

Il PDF è un formato di file basato su un linguaggio di descrizione di pagina sviluppato da Adobe Systems nel 1993 per rappresentare documenti in modo indipendente dall'hardware e dal software utilizzati per generarli o per visualizzarli. In parole povere è utilissimo sia per la costruzione e l'impaginazione di manuali, documenti testuali e indici; che per le immagini (per scambi di file con tipografie e copisterie è il formato più richiesto). Quali programmi si legano a questo formato?
Restando sempre in tema Freeware, merita un capitolo a sè stante Adobe Reader (http://www.adobe.com/) ormai diventato un software indispensabile. Trattasi di un lettore Pdf necessario non solo per aprire manuali e documenti ma anche molti contenuti Web.
Esistono molte alternative a questo software ma resta il migliore in qualità di visualizzazione, nell'antialiasing del testo e nel disegno dei font. Tra le alternative cito Nuance PDF Reader (http://www.nuance.com/) che può essere scaricato gratuitamente previa registrazione. Offre qualche funzionalità in più rispetto al pacchetto AdobeReader per esempio permette di evidenziare porzioni di testo e di convertire i Pdf in formati Word, Excel o Rtf sfruttando un servizio online ed è molto più leggero (occupa solo 50 Mbyte su disco).
Ciò che entrambi non permettono è di creare file Pdf partendo da un documento scritto con Word o di unire più file in uno unico. I software freeware che permettono queste operazioni sono:

PDFCREATOR
(http://www.pdfforge.org/)
Questo programma installa sul computer una stampante virtuale che può essere usata a partire da qualsiasi programma di Windows. I documenti inviati alla stampante vengono automaticamente convertiti in file PDF.
Altri formati supportati da PdfCreator sono: Png, Jpeg, Bmp, Pcx, Tiff, PostScript, Epx, Txt, Psd, Pcl, Raw e Svg.

OPEN OFFICE
come già indicato nel precedente articolo (vai all'articolo)

IPDF EXPRESS
(http://www.myipdf.com/)
Questo programma permette di cifrare, decifrare, unire o dividere uno o più file Pdf. Propone un'interfaccia a schede simile a quella di Office 2007. L'utilizzo è molto semplice, basta selezionare la scheda corrispondente alla funzione che si desidera effettuare e trascinare i file da elaborare.
Ipdf Express permette, inoltre, di convertire i file immagini in Pdf o estrarre da un file Pdf esistente, allegati.

Vania Tamburini
Bibliografia: PcProfessionale, Wikipedia, Siti ufficiali (suindicati)

Nessun commento:

Posta un commento

Commenti